Attività

L’Associazione Monterosa racconta promuove la narrazione, la lettura e la creatività in ogni sua forma e declinazione.

Agisce attraverso l’organizzazione di manifestazioni culturali e letterarie, come l’omonima rassegna annuale incentra sulla narrazione: ogni estate porta scrittori, poeti, critici, giornalisti, saggisti e artisti sul Monte Rosa per un momento di riflessione e di respiro dal quotidiano. Un ciclo di appuntamenti con i grandi nomi del panorama editoriale italiano, in dialogo con lettori di ogni provenienza e di tutte le età.

L’Associazione, come agenzia culturale, crea progetti originali e curiosi: letture pubbliche, interviste agli autori, spettacoli teatrali, appuntamenti musicali, pubblicazioni e incontri a tema, valorizzando la letteratura e l’arte come strumenti essenziali per lo sviluppo dell’individuo e della comunità tutta.

I grandi libri e i loro autori

Tutte le estati i paesi ai piedi del Monte Rosa si preparano per accogliere nei loro rifugi lettori e scrittori: un’occasione di incontro tra pubblico e narratori, uno spazio in cui condividere un momento per sentire la forza e il potere del dialogo e dell’ascolto; perché solo quando una storia viene raccontata diventa vera.

"Le storie ci rendono possibili, salvano la memoria di quello che è già scomparso" 

- Federica Manzon 

Letture in alta quota

Cosa c’è di meglio di una buona storia? Una buona storia raccontata in montagna. Molti degli appuntamenti e delle attività promosse dall’Associazione si tengono infatti en plain air, in una cornice unica come quella che ci offre la natura, tra boschi, sentieri e radure nascoste.

"Ci vuole del tempo per imparare a percorrere quella strada del silenzio che conduce a noi stessi, come ci è voluto del tempo perché i silenzi della montagna fossero conosciuti"

- Luca Serenthà

Fatti dal mondo

In un gruppo di appassionati cantastorie può mancare lo spazio per l’attualità? Ovviamente no.

Per questo alcuni dei nostri appuntamenti sono tutti dedicati ai temi della nostra contemporaneità, affrontati da giornalisti, filosofi e pensatori che si sono distinti per l’acume e la sensibilità nell’interpretare l’esperienza umana.

"Ciò che diciamo attualità, modernità non è spesso che la sola realtà dell'esistenza"

- Mario Sironi

Storie di montagna

Le Alpi hanno un fascino particolare e come tutte le zone di confine le loro storie sono già romanzesche di per sé: dalla corsa alla scalata delle pareti alle tragedie in alta montagna, una serie di approfondimenti sono focalizzati sulla storia dell’alpinismo e sul rapporto dell’uomo con i giganti di roccia e ghiaccio che ci sovrastano.

"Un mondo assolutamente ostile, che non è fatto per l'uomo, eppure lo attira come una delle ultime sfide del nostro pianeta troppo civilizzato"

-Anne Laure Boch

Poesia e genius loci

L’ambiente è fondamentale nella creazione artistica.  Negli appuntamenti di Poesia e Genius Loci poeti, scrittori e artisti si confrontano sul tema dello spazio e della natura,  dell’unicità che assume nella fucina artistica dei grandi autori del passato e dei nostri contemporanei che indagano la realtà attraverso l’arte della parola per eccellenza: la poesia.

"I love not Man the less, but Nature more"

-Lord Byron

Teatro

Per secoli le nostre famiglie si sono riunite per tramandarsi leggende e cronache, fatti, aneddoti e fiabe; che fosse per scaldare una sera d’inverno o per far si che la memoria non andasse perduta questi momenti univano le persone e costruivano un ponte con il passato e il futuro. Nel vivere questa continuità Monterosa racconta propone una serie di produzioni teatrali originali che sappiano creare, anche oggi, un momento di vera comunità.

"Ognuno ha una favola dentro che non riesce a leggere da solo. Ha bisogno di qualcuno che con la meraviglia e l’incanto negli occhi, la legga e gliela racconti"

- Pablo Neruda

Creatività

La fantasia si allena tutti i giorni e noi di Monterosa racconta lo facciamo con laboratori, seminari e giochi dedicati allo sviluppo della creatività e al fascino della scoperta. Attività come queste non hanno età, dai più piccoli esploratori delle valli a chi sa che, al di là della vetta, c’è sempre una nuova montagna da scalare.

"La capacità di provare ancora stupore è essenziale nel processo della creatività"

-Donald Woods Winnicott